Uncategorized

Dall’Albania e da Edi Rama lezione all’Europa

Dall'Albania e da Edi Rama lezione all'Europa.

"E' vero che tutti sono rinchiusi nelle loro frontiere e anche paesi ricchissimi hanno girato la schiena agli altri, ma forse esattamente perché noi non siamo ricchi, ma nemmeno privi di memoria, non ci possiamo permettere di non dimostrare all'Italia che gli albanesi e l'Albania non abbandonano mai l'amico in difficoltà."Le parole del premier albanese Edi Rama sono un vero e proprio schiaffo morale alle retoriche nazionaliste di questi anni e a tutti quelli che ancora oggi in Europa si ostinano a rinchiudersi e a non voler disegnare uno scenario nuovo, di solidarietà fra i popoli. Grazie Edi Rama, grazie Albania. Ecco il mio intervento di stamattina ad Agorà su Rai3.

Posted by Nicola Fratoianni on Monday, 30 March 2020

 

E’ vero che tutti sono rinchiusi nelle loro frontiere e anche paesi ricchissimi hanno girato la schiena agli altri, ma forse esattamente perché noi non siamo ricchi, ma nemmeno privi di memoria, non ci possiamo permettere di non dimostrare all’Italia che gli albanesi e l’Albania non abbandonano mai l’amico in difficoltà.
Le parole del premier albanese Edi Rama sono un vero e proprio schiaffo morale alle retoriche nazionaliste di questi anni e a tutti quelli che ancora oggi in Europa si ostinano a rinchiudersi e a non voler disegnare uno scenario nuovo, di solidarietà fra i popoli.
Grazie Edi Rama, grazie Albania.
Ecco il mio intervento di stamattina ad Agorà su Rai3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *