Uncategorized

Si fermino le bombe

Stanotte Trump, Macron, May hanno unilateralmente bombardato la Siria.
La logica e le modalità sono le stesse che abbiamo visto all’opera in diversi teatri di guerra negli scorsi anni: le presunte prove sulla presenza e l’utilizzo di armi chimiche.
Continua la lunga sequela di errori drammatici nella gestione della politica internazionale da parte della NATO.
Colpisce l’assenza dell’ONU e prosegue la disarticolazione dei paesi europei nei rapporti politici, che condannano l’Europa all’inesistenza.
Si fermino le bombe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *