Uncategorized

Straordinaria risposta dei giovani americani contro armi

Piu’ di mezzo milione di giovani sabato hanno manifestato  a Washington ha contro le armi, e centinaia di migliaia di altri ragazzi e ragazze hanno invaso tutte le citta’ degli Stati Uniti. Dopo l’ultima strage di San Valentino in una scuola americana, i giovani americani dicono basta alle armi e si preparano probabilmente a scrivere un pezzo di storia del loro Paese.
Il messaggio arrivi forte e chiaro agli sceriffi italici che propongono massima diffusione di armi e altre stupidaggini simili, sulla scia del modello americano.

Il futuro e i piu’ giovani, per fortuna, sono con chi la pensa diversamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *